logo meemira.com

Original news    English    Italian    Albanian   

Nicole Minetti, la sexy-dentista di Silvio Berlusconi implicata nel caso Ruby
Autor Roni - 31 ottobre 2010 10:06
  

Girano voci di un’iscrizione nel registro degli indagati della igienista dentale, consigliere regionale della Lombardia, che Berlusconi conobbe durante le cure al San Raffaele dopo l’aggressione di Tartaglia.

Prendono corpo voci di un’-

iscrizione nel registro degli indagati nella vicenda di Ruby, la ragazza minorenne che sarebbe stata invitata ai festini del presidente del Consiglio, di Nicole Minetti. Si tratta della igienista mentale del Cavaliere, conosciuta durante le cure successive al lancio della statuetta del Duomo di Milano sul volto del Premier, e conosciuta al grande pubblico in occasione della tornata elettorale del marzo scorso. Berlusconi in occasione delle ultime Regionali ha infatti provveduto a candidarla e a farla eleggere al consiglio della Lombardia attraverso la lista Formigoni.

CANDIDATA DA SILVIO – Nicole, 25 anni, nata a Rimini e diplomata al liceo classico della sua città, ha studiato per 10 anni danza. Dopo le superiori ha deciso di studiare Igiene dentale al San Raffaele di Milano, dove - lo diceva in un intervista qualche tempo fa - collabora occupandosi di relazioni internazionali in vista dell’apertura della nuova clinica odontoiatrica, e dove a fine 2009 dopo l’aggression-

e di Tartaglia si sarebbe verificato il fortunato incontro con Silvio Berlusconi.

DA CHIAMBRETTI E A COLORADO CAFE’ – Ora sulla bella Minetti piove la stessa accusa che ha colpito Emilio Fede e Lele Mora: favoreggiamento della prostituzione. La ragazzina al centro della vicenda che ha coinvolto anche il direttore del Tg4 e il manager dei vip, Ruby, che avrebbe dichiarato di aver ricevuto 30mila euro da Berlusconi, sarebbe stata affidata a Nicole per un breve periodo, prima di entrare poi nel giro delle feste di Mora a cui, a quanto pare, prendeva parte anche Emilio Fede. Nicole, che è stata soubrette di Chiambretti, valletta a Colorado Cafè e prima ancora a Scorie, e Ruby – stando a quanto riferito agli inquirenti dalla ragazza - si sarebbero conosciute nel ristorante Armani di Milano e si sarebbero poi incontrate a più riprese in altri locali. Ruby ha confessato che la Minetti le è stata accanto in un momento di bisogno, tanto che, dopo l’ennesima fuga e l’ennesimo arresto, gli agenti, non trovando posto nelle comunità per minori, l’avrebbero affidata proprio a lei.

NESSUNA SMENTITA – “Questa Ruby l’ho forse vista un paio di volte, non so chi sia, non ho mai avuto rapporti di alcun genere con lei, non l’ho presentata a Lele Mora, non l’ho presentata a Berlusconi“, si è difeso stamane Emilio Fede. Dalla Minetti ancora nessuna smentita.

Edit: La Minetti si dice stupita dal clamore attorno alla sua persona. ’Sono rimasta colpita stamane alla lettura dei giornali e sorpresa per questo, poiche’ si fa riferimento al mio nome, ci tengo a precisare che con la signorina Ruby non ho rapporti di amicizia ne’ l’ho mai ospitata in casa mia, com’e’ stato erroneamente scritto“. ”La conosco -aggiunge- come conosco numerose altre persone del mondo televisivo e ad oggi -conclude- non mi risulta di essere indagata‘.

Fonte:giornalettismo





Condividi: facebook twitter linkedin myspace technorati yahoo google reddit wikio okno del.icio.us Digg Segnalo
ArchivioArchivio CercaCerca InviaInvia StampaStampa PDFPDF RSSRSS Letture 82173, stampe 43 ©


Meemira.com